IL MIRTILLO

Buonasera a tutti!

In questa giornata molto uggiosa direi, voglio parlarvi di un frutto da me molto stimato per le sue notevoli proprietà benefiche: il MIRTILLO. Credo che tutti ne abbiate già sentito parlare ma magari non così nel dettaglio come sto per fare. In realtà una spiegazione un pochino più accurata è necessaria perché, come per tutte le piante e gli integratori, ci sono molti effetti positivi ma anche varie controindicazioni (il fatto che sia un dono della Natura non implica che tutti possano assumerlo!). Ma ora veniamo a noi, non voglio farvi perdere altro tempo!

Vi lascio ad una buona lettura e vi abbraccio!

A presto!

Gloria

Il mirtillo è un piccolo arbusto spontaneo che si può trovare facilmente in aree submontane e montane. Esso è stato oggetto di numerose leggende e tradizioni. Ad esempio gli indiani Delaware impiegavano le bacche della varietà rossa come simbolo di pace per tingere corpo e capelli; i Padri Pellegrini appena sbarcati in America mangiarono le gustose e abbondanti bacche ed è per questo che si usa il mirtillo come ingrediente base per la salsa del tacchino del Giorno del Ringraziamento. I popoli nordici ritenevano che il mirtillo avesse proprietà magiche contro la sfortuna: per questo i suoi rami vengono utilizzati nella celebrazione del Piccolo Yule (13 Dicembre) che si effettua in corrispondenza del solstizio invernale e che dovrebbe portare fortuna. Ancora oggi in Germania è utilizzata come pianta propiziatoria per le nozze e viene bruciato al posto dell’incenso.

Esistono più di 130 specie  di mirtilloche presentano tra loro differenze notevoli, anche per quanto riguarda le proprietà medicinali di ognuna. In questo articolo vedremo le seguenti specie: MIRTILLO NERO, MIRTILLO ROSSO e CRANBERRY.

  • MIRTILLO NERO

Le bacche di mirtillo nero presentano al loro interno  una buona quantità di acidi organici, oltre a notevoli quantità di vitamine A (rigenera i rivestimenti interni ed esterni del corpo) e C e, in misura minore, vitamina B e glucosidi antocianici. Ma sono proprio le antocianine ad avere notevoli proprietà dal punto di vista medico.

  • Azione rinforzante dei vasi sanguigni e rapido rafforzamento del tessuto connettivo. Inoltre il mirtillo è davvero utile, e può essere utilizzato come vera e propria terapia, per la protezione e la cura di disturbi legati a capillari e vene (emorroidi, insufficienza venosa, etc…)

  • Attività benefica per gli occhi, in quanto vi è una più veloce rigenerazione della porpora retinica (il pigmento della retina), data dall’aumento della vascolarizzazione dell’organo.

  • Azione positiva sull’apparato cardiovascolare in quanto contrasta la formazione di placche aterosclerotiche e apporta notevoli miglioramenti ai soggetti ipertensivi. L’estratto secco di mirtillo riesce a ridurre notevolmente l’ossidazione delle particelle di colesterolo LDL che sono all’origine delle placche che si formano sulle pareti arteriose.

  • Azione antiputrefattiva e disinfettante dell’intestino e delle vie urinarie.

  • La presenza di acido idrocinnamico è in grado di bloccare le particelle cancerogene che si vengono a formare all’interno dell’apparato digerente.

  • MIRTILLO ROSSO

Questa varietà ha un elevato contenuto di ferro, vitamina C e fibre, con proprietà rinfrescanti, astringenti e toniche che favoriscono la diuresi. Oltre che di vitamine A e C è ricco anche di fosforo, manganese e calcio. Esistono molti prodotti da spalmare sul viso a base di mirtillo rosso, utili contro le couperose.

 

  • CRANBERRY

Sembra identico al mirtillo rosso, in realtà si differenziano oltre che per alcune caratteristiche botaniche anche dal punto di vista medico. Il cranberry o mirtillo rosso americano è prettamente specializzato per la cura delle infezioni alle vie urinarie (vedi link). Infatti esistono molti integratori per il trattamento di tale disturbo, in cui l’ingrediente principale è proprio il cranberry. Nel corso della mia esperienza lavorativa ho consigliato spesso questo tipo di integratori, ancor meglio quelli addizionati con i semi di pompelmo (vedi link).

 

Vediamo ora l’assunzione di tali integratori e le controindicazioni.

Per quanto riguarda l’assunzione, i prodotti a base di mirtillo si possono trovare sotto forma di succhi concentrati, sciroppi, capsule di estratto secco, tavolette e anche formazioni in polvere. Consiglio di seguire la posologia riportata sulla confezione dell’integratore scelto, facendo di base cicli di un mese per poi stoppare 2 mesi ed eventualmente riprendere. Come succo consiglio sempre un puro concentrato (lo trovate nei negozi bio) da assumere un cucchiaio al giorno puro oppure diluito in un bicchiere d’acqua. Dato il sapore acido e astringente che a volte può non piacere, è possibile anche aggiungere dolcificanti naturali come succo d’agave o sciroppo di riso, e succo di limone.

In caso di una vista affaticata va benissimo anche l’assunzione di un decotto a base di mirtilli da bere nella misura di una tazza al giorno. Si fanno bollire in acqua 10 g di mirtilli per 5 minuti. Si lasciano in infusione 10 minuti, filtrare e bere.

Ora vediamo le controindicazioni, da non sottovalutare soprattutto se si stanno assumendo anticoagulanti, antiaggreganti e antidiabetici data la sua notevole azione sulla vascolarizzazione. ATTENZIONE ALLE FOGLIE! Le bacche non hanno controindicazioni (a parte quelle sopra citate) mentre l’assunzione prolungata dell’estratto delle foglie può causare anemia e ittero.

Ecco arrivati alla fine di questo articolo! Spero di esservi stata di aiuto nella scelta di un integratore che faccia al caso vostro e per qualunque ulteriore chiarimento o consiglio sono a disposizione. Contattatemi privatamente tramite il profilo personale Facebook o sulla pagina del sito (trovate tutto nella sezione Contatti)!

A presto e buona serata!

Gloria

 

 

Commenti (5)

  1. When I originally commented I clicked the -Notify me when new feedback are added- checkbox and now each time a remark is added I get 4 emails with the same comment. Is there any approach you can take away me from that service? Thanks!

    Rispondi
  2. longchamp handbags

    Thank you a lot for providing individuals with an extraordinarily pleasant possiblity to read in detail from this web site. It is often so superb and as well , stuffed with amusement for me personally and my office acquaintances to search your blog at minimum thrice per week to learn the latest tips you have. And definitely, we’re actually amazed concerning the outstanding inspiring ideas you serve. Certain 1 points in this posting are surely the best I’ve had.

    Rispondi
  3. timberland boots

    I and my friends were actually examining the good ideas located on your web blog then before long I got an awful feeling I had not expressed respect to the blog owner for those strategies. All the guys are already so stimulated to read through them and already have truly been tapping into them. Appreciate your simply being well thoughtful as well as for choosing such brilliant subject areas millions of individuals are really desperate to be aware of. Our own sincere apologies for not expressing appreciation to you earlier.

    Rispondi
  4. chrome hearts online

    I want to show thanks to the writer just for bailing me out of this type of setting. Just after searching through the world wide web and obtaining things that were not helpful, I believed my entire life was over. Being alive minus the strategies to the problems you have fixed all through your main review is a serious case, and those that could have badly affected my entire career if I had not come across your web site. That capability and kindness in maneuvering all areas was useful. I’m not sure what I would have done if I hadn’t discovered such a solution like this. I can at this moment look ahead to my future. Thank you so much for the high quality and effective guide. I will not think twice to refer your web sites to anybody who desires guidelines on this problem.

    Rispondi
  5. Adidas NMD Men Women Fur High Dark Blue

    Nice post. I learn one thing tougher on different blogs everyday. It would all the time be stimulating to read content material from different writers and apply a little bit one thing from their store. I抎 want to make use of some with the content material on my weblog whether or not you don抰 mind. Natually I抣l give you a link in your internet blog. Thanks for sharing.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *