COSA CI STA DICENDO LA CODA DI MIAO E BAU?

la nostra piccola Milù

Buonasera a tutti!

Esistono persone NON amanti degli animali ma ne esistono molte che invece li adorano trattandoli come veri e propri componenti familiari! E questo primo articolo della nuova sezione “AMICI DI ZAMPA” è proprio dedicato a chi non può rinunciare a delle fusa suadenti o a delle coccole pelosette! Noi abbiamo una gattina, Milù, tutt’altro che coccolona e affettuosa con me, abbastanza opportunista (forse il fatto che sia femmina ha influito!)… ma a cui vogliamo un mondo di bene e, anche se ora sta dai nonni per esigenze logistiche, sarà sempre la nostra cucciolotta!

Sappiamo che micetti e cagnolini comunicano molto, oltre che con muso, suoni e orecchie, con la coda. Siamo sicuri di sapere tutto sul linguaggio dei nostri amici? In questo articolo, tratto dalla rivista “Biomagazine”, vedremo le novità degli ultimi studi in fatto di … code, e i segni aggiuntivi da considerare per avere un quadro completo su ciò che vogliono comunicarci.

Buona lettura e … qua la zampa!

A presto

Gloria

Si è sempre pensato che la coda scodinzolante del CANE sia segno di estrema felicità, in realtà da recenti studi sono risultate delle varianti non di poco conto. 

  • SCONDINZOLANO VELOCEMENTE VERSO DESTRA: vedono i loro proprietari

  • SCODINZOLANO LENTAMENTE VERSO DESTRA: incontrano qualcuno di nuovo

  • SCODINZOLANO VERSO SINISTRA: sono di fronte a un cane dominante sconosciuto

La coda del GATTO invece ha movenze e interpretazioni diverse.

  • E’ VERTICALE: molto probabilmente stanno dimostrando il loro affetto

  • E’ SOLLEVATA: di solito è un segno di amicizia nei confronti di un altro gatto

  • E’ ABBASSATA E SI MUOVE: sono irritati da qualcosa che accade intorno a loro

A questi si aggiungono altri segni non meno importanti e utili per decifrare ancora di più il loro comportamento.

  • MOSTRARE LA PARTE BIANCA DEGLI OCCHI: quando i cani sono nervosi i loro occhi diventano più rotondi del solito, e la parte bianca è più visibile

  • PUPILLE DILATATE: sia cani che gatti dilatano le pupille quando sono nervosi, tesi o eccitati

  • SOLLEVARE UNA ZAMPA: Micio o Fido è incerto o stressato

  • CHIUDERE LA BOCCA: la bocca aperta di un cane indica relax, mentre la tengono chiusa quando sono in ansia

  • MOSTRARE I DENTI: Micio o Fido è aggressivo

  • DISTRUGGERE LA CASA: se accade dopo un periodo in cui siete stati distanti potrebbe essere ansia da separazione

Ecco qua! Quindi ora via libera a grandi conversazioni con i vostri amici animali e … tante tante coccole!!

Un abbraccio e al prossimo articolo “peloso”!

Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *