Buonasera a tutti!

Questo articolo mi è stato suggerito da una cara amica che adora i gatti, tutti i gatti, e se ne prende cura in maniera encomiabile nonostante siano randagi, malati o anziani. Anche io adoro i gatti e se potessi ne avrei la casa piena! A questo punto ci tengo a dirvi che pochi giorni fa, purtroppo, la mia micia, Amy, è andata al Paradiso dei mici … anche se mi era già capitato e anche se lei era abbastanza vecchietta, è sempre un dolore strano e indescrivibile per chi non c’è mai passato. Detto ciò sono ben lieta di parlarvi delle caratteristiche dei gatti in base al colore che hanno e per l’appunto ho trovato un sito (http://www.blogpositivo.it) che le descrive molto bene. Purtroppo a volte molte persone non adottano i gattini poichè timorosi del loro colore (la famosa superstizione dei gatti neri ad esempio), e la mia amica di questo ne sa qualcosa. In accordo con lei, ho deciso di sfatare queste credenze popolari, rendendo note le caratteristiche positive che nasconde ogni tipologia di pelo. 

A tutti voi, e in particolare agli amici gattofili, auguro una buona lettura e un buon proseguimento!

A presto e un abbraccio

Gloria

Che gli animali domestici facciano bene alla salute ormai è risaputo, la famosa pet-therapy, adatta a grandi e piccini, ormai viene consigliata anche dai migliori psicologi e medici generici. In questo articolo mi riferisco ai micetti in quanto sono “i pelosi” con cui ho maggiori esperienze personali, ma sono ampiamente conosciuti e dimostrati i numerosi benefici che anche gli amici cagnolini portano in molte case e a molte persone.

Ma veniamo ora ai gatti. Al di là del miglioramento dell’aspetto psicofisico nell’adottare un gattino, ciò di cui però spesso non si è a conoscenza o non si tiene in considerazione è quello interiore, spirituale, energetico. Il gatto possiede dei sensi davvero sviluppati tanto da riuscire a percepire molte cose in più di noi umani. Vi ricordate il film “GHOST”? Secondo alcune teorie i gatti riescono ad entrare in contatto anche con entità ultraterrene, ad assorbire e scacciare energie negative proteggendo noi e la nostra casa. Insomma un boom di positività in cui ovviamente rientrano tutti i mici indipendentemente dal colore!

Entriamo ora nello specifico. L’articolo di Paolo Babaglioni, “La Magia del Gatto: Protegge Te e la Tua Casa dalle Energie Negative”, tratta anche la questione dei diversi colori del manto peloso. La cosa mi ha particolarmente interessata dal momento che ho riscontrato delle attinenze con i gattini che ho avuto modo di adottare e crescere e, di conseguenza, mi è parso che facesse proprio al caso mio per lo scopo di questo articolo. Purtroppo la superstizione spesso ci condiziona anche nelle scelte, come in quella di prendere un gattino di un determinato colore. Ma leggendo le prossime righe vi renderete conto che secondo le ultime teorie, fondate o meno che siano, il pensiero è positivo in tutti i casi, con l’intento di relegare al passato la nascita e l’incentivare di popolari credenze. Paolo Babaglioni afferma che se nella nostra vita arriva un gatto piuttosto che un altro, c’è sempre un motivo e che quel gatto di quel determinato colore è proprio ciò che fa al caso nostro. Io ho confrontato le descrizioni seguenti con la mia esperienza personale e ho potuto constatare che è proprio come dice lui!

Di seguito riporto il testo originale dell’articolo (vedi link) per evitare di alterare il senso di ogni singola parola.

  • Nero: stregoneria, poteri occulti, protezione, magia profonda! Nonostante tutte le superstizioni, l’energia negativa viene rimossa dalle difficoltà delle famiglie, garantiscono saggezza e discernimento!

  • Red (rosso): potere maschile, potere del sole, energia Yang. Non importa il sesso gatto, questo colore porta la magia di ricchezza, denaro, messa a fuoco.

  • Blu (grigio, grigio fumo):  Il Gatto di questo colore porta Amore, Felicità, fortuna, così come stabilità emotiva e pace!

  • Bianco: magia lunare, hanno potenti poteri di guarigione! Da’ alle persone un senso di bellezza e di ammirazione, allevia lo stress, dona la guarigione e la ricarica di energia! In America è considerato di buon auspicio.

  • “Colorpoint” (siamese), il colore reale! I gatti di questo colore portano fama e successo, longevità, aiuto nella magia solare, energia Yang!

  • Tre colori: La suprema dea. Solitamente nero, bianco, rossiccio .- marroncino. Questo colore è associato alla triplicità. Portano fortuna sulla terra e in mare, tengono al sicuro la casa e la famiglia dai pericoli, donano felicità e prosperità!

  • Bicolore (bianco e nero, arancio e bianco, grigio e nero): secondo la leggenda, i gatti bicolori sono i più amichevoli. Posseggono l’energia della saggezza, comprensione e buon senso!

  • Tartarugato: la magia delle donne perché questo modello di colore è ereditato solo dalle femmine. Rappresenta il bambino, la pura magia, la chiaroveggenza, la guarigione.

  • Oro, marrone dorato (come l’Abissino): giocoso, saggio, regale, che conferisce la grazia, aiuta a padroneggiare la saggezza antica, magia solare.

  • Strisce: conferisce la fortuna, luce, atteggiamento allegro alla situazione, anche la più critica, ha un umorismo energizzante, divertimento!

Come potete vedere tutte le descrizioni sono positive e favorevoli ad adottare qualunque tipo di micetto senza farsi condizionare dalle superstizioni, ma godendo di ogni singola fusa e ogni piccola zampetta!

Vi auguro un buon proseguimento di serata e a presto!

Un abbraccio

Gloria